Read More ALR_icon

Cosa sono gli schermi ALR?

Con l’acronimo ALR “ambient light rejecting” (respingente la luce ambientale) identifichiamo una caratteristica degli schermi per proiezione, che previene la cancellazione di un’immagine proiettata a causa della forte luce ambientale. A bene vedere però, la tecnologia degli schermi ALR fa esattamente l’opposto di respingere, bensì assorbe o dirotta la luce ambientale lontano dal campo visivo dello spettatore.
Il termine ALR è stato adottato perché aiuta il potenziale cliente ad avere un’immagine più immediata del vantaggio insito in questi schermi speciali, cioè quello di eliminare la luce ambientale ed evitare il suo effetto coprente.
Inoltre la definizione “riflettività angolare divergente di sorgenti di luce indiretta all’interno di una matrice attiva assorbente per mitigare gli effetti invadenti di inondazioni luminose sulle immagini proiettate”, sarebbe stata troppo lunga e complicata per qualunque messaggio di marketing e definizione commerciale di un prodotto. Qualcosa come “assorbente la luce ambientale” avrebbe invece ricordato un prodotto per la pulizia dei pavimenti.

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone
Read More capire_video_parte_1

Capire i segnali video – 1a Parte

Nell’era che stiamo vivendo, della comunicazione visuale, spesso mi sorprende che molti tra utenti professionali e addetti ai lavori, non abbiano ben chiara l’importanza che ricopre la conoscenza dei segnali video e come questi dovrebbero essere manipolati e gestiti in un progetto per la realizzazione di un impianto audiovisivo professionale

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone
Read More Remote_3_button

Quando il telecomando fa la differenza nel corso di un evento

Qualsiasi convegno, seminario od evento che si rispetti ha la sua parte di presentazione grafica, nella quale molto spesso il relatore si avvale di slide (o chart) che mostra a supporto del messaggio che vuole comunicare.
Per gestire in modo affidabile la conduzione delle slide in questi ambiti, esistono dei telecomandi radio senza fili di tipo professionale

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone
Read More VideoWall

Scegliere il VideoWall corretto

Ogni volta che si ha la necessità di progettare o consigliare un VideoWall fatto di display, è doveroso considerare numerosi fattori, soprattutto perché negli anni recenti c’è stato un incremento significativo dell’utilizzo di questi sistemi di visualizzazione per diverse applicazioni. Grazie alle loro dimensioni, i VideoWall hanno un impatto visivo notevole ed aiutano le aziende a comunicare al meglio i propri messaggi verso l’esterno.

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone
Read More Schermi_4K_vintage

Gli schermi per proiezione nell’era 4K

Nell’era digitale l’uso di proiezioni d’immagini su schermo è stato sdoganato ovunque. I luoghi dove vengono proiettate le immagini non sono più solamente la sala cinematografica o quella delle riunioni di un’azienda; oggi le immagini vengono proiettate anche nei locali notturni, durante le mostre, nei negozi, in giro per la città, nelle scuole di cucina oppure durante un concerto pop.

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone
Read More WiFi_logo_squizzed_vintage_300x300

Fare spazio al Wireless

“Home is where your WiFi connects automatically” c’è scritto in una di quelle immagini che girano spesso sui social media. Questo vuole ironizzare sul fatto che al giorno d’oggi siamo alla ricerca costante del Wi-Fi e dove possiamo connetterci ci sentiamo finalmente a nostro agio come a casa. Infatti è proprio in casa e poi anche il posto di lavoro, dove è stata utilizzata per anni questa tecnologia per connettere i diversi dispositivi ad internet.

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestPrint this pageEmail this to someone